5 marzo 2014

Mentre il resto, quello che è andato perso, ci sembra un’altra vita [Febbraio 2014]

28 giorni, anno non bisestile.
Ecco che cosa sarebbe potuto succedere nel mio febbraio ideale.
1) Avrebbe potuto nevicare. Inverno 2014 ti odio con tutta me stessa, sappilo.
2) I Perturbazione avrebbero potuto vincere Sanremo.
3) Renzi avrebbe potuto decidere di andare alle elezioni anziché buttarsi a pesce in una situazione del genere, mannaggia a lui e alla sua smisurata ambizione. #lavoltabuona per dare l'Italia a quel pazzo di Grillo.
4) Putin avrebbe potuto stare un attimino tranquillo senza costringerci a ripassi forzati di guerre in Crimea.
5) Pippo Civati sarebbe potuto uscire dal Pd, che scritto dopo la probabile guerra ucraina sembra una cavolata, ma per il mio piccolo orticello di personcina italiana è importante. Sarebbe stato importante. E invece.

Il mio febbraio non ideale è stato popolato da biscotti romantici per i ragazzi delle altre, da meno b più o meno radice di b alla seconda meno quattro a c tutto fratto due, da compleanni vicini e lontani, da un pizzico di malinconia, derivante da proiezioni di me tra dieci anni, nate a loro volta dalla constatazione che Maria Elena Boschi e Marianna Madia, neoministre renziane, hanno proprio dieci anni più di me. Da riflessioni del tipo Ah, se fossi nata vent'anni prima, forse sarebbe stato meglio. Da una serata in cui ho messo blu su bianco tutto quello che farei di diverso se potessi tornare indietro, cose del tipo che al liceo non studierei tanto matematica, che poi tocca dare ripetizioni a vita a gente quasi maggiorenne che va in crisi con tre per otto.

Poi però è arrivato Riccardo* e mi ha detto Anche quando non vuoi, sorridi un po'. E allora ho sorriso un po', nonostante problemi di lavoro (che oggi chi non li ha?), nonostante situazioni ingarbugliate che non so se si scioglieranno più. Sorrido, proiettandomi tra dieci anni, mentre tutto il resto, quello che è andato perso, mi sembra un'altra vita.

[*Prima di andare via, Riccardo Sinigallia (clic)]

A seguire, parti blu cliccabili.
Tartaruga Amigurumi Biscottini molto nutellosi Cigni meringhe Crostata meringata al cioccolato Terza parte Anna Karenina Terza parte Anna Karenina frasi Sciarpina Gilet Notte in treno Splendore Frasi Splendore Incipit Frasi prima parte Se una notte d'inverno un viaggiatore


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...